Contatore visite

canonici regolari

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:


capitolo generale 2018 - instrumentum laboris -


CANONICI REGOLARI DELL'IMMACOLATA CONCEZIONE        


Qual è, nella Santa Chiesa, la natura dell’Istituto dei Canonici Regolari? Quale posto occupano in questo divino edificio?

Per averne una chiara idea, è necessario tener presente che nel sacro servizio delle anime, ci sono due specie di ministeri e di ministri: il ministero propriamente APOSTOLICO, che riguarda, al di sopra di ogni gerarchia locale, la Chiesa universale e le necessità spirituali dei popoli; e il ministero propriamente GERARCHICO, che costituendo le chiese particolari, cioè le parrocchie, in queste svolge le funzioni della preghiera e della parola di Dio, e a queste fornisce pastori e leviti.
Questi due ministeri sono presenti nel mondo fin dalle origini della Chiesa. Gli Apostoli divulgavano il Vangelo dovunque e, facendo discepoli, alcuni li associavano al loro lavoro apostolico senza designar loro un posto fisso ed altri li ponevano a capo delle chiese da loro fondate.
Questi due ministeri continuarono a svilupparsi nella Santa Chiesa. L’uno con gli Ordini religiosi propriamente detti, gli Ordini mendicanti, i chierici regolari e le Congregazioni di missionari, che non dipendono da nessuna chiesa particolare. L’altro con il clero che, nelle diocesi, venendo a costituire la gerarchia delle chiese si rifà alla cattedra episcopale.
I Canonici Regolari dell’Immacolata Concezione si riallacciano a questo ultimo ministero sia per le loro tradizioni sia per le loro moderne costituzioni. Loro fondatore è dom Gréa.

scritti sul Gréa: Bruno Mori (tesi di dottorato in teologia c/o Pontificia Università Urbaniana, 1917); Francesca Segneri (estratto di tesi di dottorato c/o università di Roma La Sapienza a/a 2008-2009); Scriiti di Giacomo Canobbio e di Mario Serenthà apparsi in diverse riviste. Biografie: p. Benoit (opera inedita, consultabile c/o archivi della comunità a Roma), J. Grevy, e fondamentale quella di F. Vernet. Il suo pensiero attirò anche l'attenzione dei padri del Concilio Vaticano II: p. Congar, p. de Lubac, L. Bouyer...
cf anche cronistoria



Novità: lettere di dom Gréa: - a dom Duval Pierre ;
- a dom Paul Benoit: A  B  C  D;
- alla mamma e familiari: A B     
- 1885-1985: centenario... l'église et sa divine constitution
- nuove lettere (2017) a dom RAYMOND BOUVET - monsignor BELLET e all'amico EMILE SANTONA.
                                    a p.SYLVAIN-MARIE GIRAUD missionario di La Salette




link: c.r.i.c. nel mondo:

                                                        

    Brasile               Stati Uniti            inghilterra         Regina Pacis           Montichiari            S. Giulio                 Perù


F. Vernet: Dom GREA
dom Gréa:

Essai Historique sur les Archidiacres

dom Casimir: Incardination;
versione italiana: Incardinazione


schede sui cric (dom Casimir)

incontri CRIC 2015-2016
ottobre 2015: 1  2  3

novembre:
p. Zappatore: 1 2
dicembre:
p. Zappatore: audio 1
gennaio:
p. Zappatore: 1 2 3  4; audio: 1  2
febbraio:
mons. Brandolini: 1
audio  2
; marzo: 1  audio  2
aprile
: p. Riccardo: 1 2;
maggio
: 1; audio:  1   2

incontri CRIC 2014-2015
26/08/2014 Montichiari

1 - 2

Roma 2014-2015
incontri prof. Biguzzi

incontri mons. Brandolini
La liturgia in dom Gréa 1a par.

La liturgia in dom Gréa 2a par.





Roma incontri   2016-17:
gennaio: 1
novembre: 1
dicembre: 1
14 marzo: 1  2
4 aprile: 1
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu